Bronx Deportivo FBC Fenice Gepn'Gepin Paperinik Pavathinaykos Sepoltura Spirit WhitesTeam
Torna alla Home
Scadenza formazioni: sabato 17/02/2018 ore 15. Scadenza mercato: venerdí 16/02/2018 ore 22:30.

STAGIONE 2016/2017

Sabato 3 Settembre ore 21

Giorni
Ore
Minuti
Secondi
 ULTIMI RISULTATI - 22a giornata
GEPN'GEPIN
FBC FENICE
2-3
GHOST TEAM
DEPORTIVO
1-0
PAPERINIK
WHITESTEAM
2-1
PAVATHINAYKOS
SEPOLTURA
1-1
SPIRIT
BRONX
1-1
 PROSSIMO TURNO - 23a giornata
BRONX
GEPN'GEPIN
DEPORTIVO
PAVATHINAYKOS
FBC FENICE
GHOST TEAM
PAPERINIK
SPIRIT
SEPOLTURA
WHITESTEAM
 CLASSIFICA
FBC FENICE
49
SPIRIT
42
PAPERINIK
39
WHITESTEAM
36
SEPOLTURA
32
DEPORTIVO DEPORTATI
26
GEPN'GEPIN
23
BRONX
23
PAVATHINAYKOS
19
NEWS MERCATO
  •  08:33 - Il Corriere del Mezzogiorno e le parole di Insigne: "Voglio vincere qui"
  •  08:30 - FOCUS Top e Flop 20 di B. Doppietta Empoli nelle prime 2 posizioni
  •  08:28 - Il Messaggero: "Roma, i moduli da Champions"
  •  08:23 - Il Sannio apre: "Benevento, ora puoi sperare nel miracolo"
  •  08:18 - Il Mattino: "Diabaté, i gol per cancellare le ferite del passato"
  •  08:15 - Serie A, Top 11 del 25° turno: Under scatenato. Ciro il grande
  •  08:13 - Il Corriere di Bergamo sull'Europa League: "L'Atalanta ci crede"
  •  08:08 - Tuttosport: "Balo, Affare o rischio a costo zero"
  •  08:03 - Il Corriere di Torino e il piano Mazzarri: "Cercasi Baselli disperatamente"
  •  08:00 - Il punto sulla A femminile - La Juve chiama e il Brescia risponde
  •  07:58 - Libero: "Spalletti è bravo, però l'Inter fa pena"
  •  07:53 - Corriere della Sera sul posticipo: "Doppio Ciro, la Lazio ora è quarta"
  •  07:48 - Il Secolo XIX: "Non mollare". La Samp e la corsa all'Europa
  •  07:45 - Sampdoria, la forza del "Ferraris" per ritrovare il sorriso
  •  07:43 - La Nazione e la domanda su Simeone: "Chi l'ha visto?"
  •  07:40 - Juve: il segreto delle "non-lacrime" di Allegri. Milan: l'allarme cinese... e occhio a maggio! Inter
  •  07:38 - La Stampa: "Scudetto no limits". Juve-Napoli da record
  •  07:33 - Il Quotidiano Sportivo su Milan e Inter: "Derby in altalena"
  •  07:30 - Inter, solita caccia al capro espiatorio
  •  07:28 - Il Messaggero: "La Lazio supera il Verona scavalca l'Inter ed è quarta"
  •  07:25 - RMC SPORT Di Gennaro: "Lazio, magari c'è l'Inter dietro De Vrij"
  •  07:23 - Il Corriere dello Sport sulla lotta scudetto: "L'altra Italia tifa Napoli"
  •  07:19 - Farnesina a fianco tifosi in trasferta
  •  07:18 - Il Mattino: "Sarri-Allegri, lo scudetto giocato a parole"
  •  07:15 - Napoli, il Tottenham predispone l’assalto a Diawara
  •  07:13 - Il Corriere della Sera esalta Gattuso: "Rino senza confini"
  •  07:08 - Tuttosport, Juventus: "Tentazione Florenzi"
  •  07:03 - La Gazzetta dello Sport sul Milan: "Ancelotti promuove Gattuso"
  •  07:00 - FOCUS Classifiche a confronto: +12 Napoli, Inter come un anno fa!
  •  06:50 - Le probabili formazioni di Chelsea-Barça - Conte con il dubbio Morata
  •  06:45 - Riparte la Champions: il programma della tre giorni europea
  •  06:40 - RMC SPORT Lazio, Wallace: “Inzaghi importante. Steaua? C'è fiducia"
  •  06:30 - La Fiorentina e Simeone: deve giocare. A prescindere dal rendimento
  •  06:20 - RMC SPORT Sconcerti: "Roma, sei favorita. Shakhtar alla portata"
  •  06:15 - FOCUS Serie B, classifiche a confronto. Bene il Bari, Ascoli a -11
  •  05:30 - Oggi in TV, torna la Champions: Chelsea-Barça e Bayern-Besiktas
  •  05:00 - Sinisa Mihajlovic, dalla Champions in patria alle magiche punizioni italiane
  •  04:30 - Le partite di oggi: il programma di martedì 20 febbraio
  •  04:00 - 20 febbraio 1986, Berlusconi rileva il Milan salvandolo dal fallimento
  •  01:00 - Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 19 febbraio
  •  00:55 - Parma, la società conferma D'Aversa: "Fiducia in lui"
  •  00:50 - Belgio, il ct Martinez: "Lukaku e Sanchez hanno un'alchimia incredibile"
  •  00:45 - Napoli-Milic, ci siamo: fumata bianca possibile già in giornata
  •  00:40 - Barcellona, visita a sorpresa di Lineker a Messi & Co
  •  00:37 - Lazio, Murgia: “Non pensiamo alla classifica, campionato lungo"
  •  00:35 - Barcellona, Rakitic: "Dovremo essere perfetti. La Champions è speciale"
  •  00:30 - Lazio, dal Brasile: occhi sull'attaccante Everton del Gremio
  •  00:25 - Carpi, Garritano: "Col Foggia mancate aggressività e intensità"
  •  00:21 - Siviglia, Lenglet: "Essere sfavoriti ci motiva ancor di più"
  •  00:20 - RMC SPORT Lazio, Wallace: “De Vrij? Andremo avanti anche senza di lui”
  •  00:16 - TMW I tifosi della Roma accolgono i giallorossi a Karkhiv
  •  00:15 - Inter, dalla Spagna: per il Valencia si complica il riscatto di Kondogbia
  •  00:10 - Bayern, Heynckes: "Besiktas squadra esperta con un ottimo tecnico"
  •  00:07 - Lazio, Radu: "Con Inzaghi c'è rispetto, Lulic il nostro simbolo"
  •  00:05 - Bayern, James sicuro: “Possiamo vincere la Champions League”
  •  00:01 - Lazio, Inzaghi: "Champions? Avanti così. Giovedì importanti i tifosi"
  •  00:00 - ...con Valcareggi

  • Lunedì 19 febbraio 2018
  •  23:59 - Lazio, Lulic: "Avanti così. Record presenze? Difficile superare Radu"
  •  23:55 - Lazio, Immobile: “Tornati quelli di sempre. Europa? Bisognerà fare gol”
  •  23:50 - Barça, Suarez bloccato: senza gol in trasferta Champions da oltre 2 anni
  •  23:45 - 22 gol in 22 partite: Immobile può ambire al record di Higuain?
  •  23:42 - Lazio, Radu: "Vogliamo continuare la nostra corsa Champions"
  •  23:40 - Lipsia, club di Premier e Liga sulle tracce di Werner
  •  23:35 - Lazio, Wallace: "Contentissimi per la vittoria, non accadeva da tempo"
  •  23:33 - Man City, Guardiola: "Complimenti al Wigan, accettiamo la sconfitta"
  •  23:30 - Juve, non si molla Pellegrini: ci sarebbe già un principio di accordo
  •  23:25 - Brescia, Cellino: "Vendere Tonali? Come avere bar e servire birra calda"
  •  23:25 - Hellas Verona, Pecchia: "La salvezza rimane alla nostra portata"
  •  23:20 - La magia della FA Cup: i più grandi giant killing dal '92 a oggi
  •  23:18 - Verona, Pecchia: "Meno timidezza e un approccio migliore"
  •  23:15 - Pres. Benevento: "Vogliamo fare un regalo al Napoli e fermare la Juve"
  • RMC Sport Network
    NEWS
    Ultime notizie
    09 Oct 2017 - 12:17
    OJA 2017 a Repubblica per speciale Totti
    ROMA - Lo speciale multimediale Francesco Totti re di Roma, realizzato da Repubblica, ha vinto la categoria sport degli Oscar del giornalismo online, gli Online Journalism Awards 2017. La proclamazione dei vincitori è avvenuta ieri notte a Washington nella conferenza annuale Ona (online news association). È il primo successo di una testata italiana nella rassegna internazionale dedicata al giornalismo web. In precedenza, alcune testate del gruppo Gedi erano state selezionate tra le finaliste quando però il regolamento prevedeva sezioni specifiche per lavori non in lingua inglese (qui la versione inglese dello speciale). Lo speciale sulla carriera del capitano giallorosso, realizzato in italiano e inglese e curato dalla redazione sportiva di Repubblica insieme a Visual desk, Visual Lab e Repubblica Tv, ha superato in finale altre tre testate internazionali che avevano ottenuto la nomination nella categoria sportiva
    09 Oct 2017 - 10:57
    F1, il rammarico di Zoff per la Ferrari
    ROMA - "Deluso e dispiaciuto,sembrava un anno migliore, con possibilità di vincere il titolo mondiale": così il tifoso della Ferrari Dino Zoff, intervenuto oggi al programma 'Radio anch'io sport' ha definito il suo stato d'animo dopo il flop di ieri delle rosse al gran premio di Giappone. L'ex portiere della Nazionale campione del mondo e anche ct azzurro si è detto "dispiaciuto soprattutto per Vettel uno con 4 titoli mondiali alle spalle". Alla Ferrari -ha concluso Zoff- "ci teniamo tutti e io in modo particolare. Ma il campo è il campo, bisogna lavorare. Se non si è fatto di più, bisogna farlo. Abbiamo due campioni del mondo sulle Ferrari, forse non sempre è utile avere due campioni, speriamo finisca bene".
    09 Oct 2017 - 10:45
    Zoff,Ventura cerchi qualcosa di semplice
    ROMA - Un consiglio da Dino Zoff al ct della Nazionale Gian Piero Ventura: "non c'è tempo per provare moduli nuovi, bisogna cercare qualcosa di semplice e soprattutto adeguare il modulo di gioco al vero valore della squadra di cui dispone. Adesso serve il meglio del momento". Ai microfoni di 'Radio anch'io sport' l'ex campione del mondo, ed ex ct azzurro Dino Zoff dispensa consigli non richiesti al titolare della panchina azzurra, ma fa anche professione di ottimismo: "l'Italia può fare bene o male in Albania, ma penso che possiamo andare tranquillamente ai Mondiali perchè passeremo il turno". "La situazione è delicata per il nostro calcio -ha aggiunto Zoff- bisogna cercare qualcosa di semplice visto il poco tempo a disposizione,poi fino al Mondiale ci sarà tempo per provare moduli nuovi".
    09 Oct 2017 - 10:30
    Zoff,riunione azzurri? è ct che dà linea
    ROMA - "L'allenatore deve dare la linea, non è che si possono mettere d'accordo i giocatori da una parte e l'allenatore dall'altra" così Dino Zoff ai microfoni di 'Radio anch'io' ha commentato le recenti vicende della Nazionale e in particolare la riunione dei giocatori fra di loro, e senza la presenza del ct Ventura, dopo il pareggio con la Macedonia. "Dobbiamo credere nei ruoli delle persone e nella responsabilità -ha aggiunto l'ex portiere campione del mondo, nonchè ct azzurro. Ci sono delle regole, è la personalità del ct che deve dare una certa linea determinata. Chi va in campo deve dare il massimo, non ci sono riunioni da fare o non fare. Poi si può anche perdere, perchè ci sono pure gli avversari con cui fare i conti". "L'unico responsabile è l'allenatore. Io da ct mi preoccupavo anche quando i giocatori dicevano cose positive, non era loro compito parlare, ci sono regole e la responsabilità è del ct".
    09 Oct 2017 - 10:22
    Dybala fra i candidati al Pallone d'oro
    PARIGI - C'è Paulo Dybala nelle prime 5 nominations per il Pallone d'Oro annunciate questa mattina dal quotidiano L'Equipe, che durante tutto l'arco della giornata svelerà chi sono gli altri 25 concorrenti selezionati. Nella prima cinquina, oltre allo juventino, ci sono il brasiliano Neymar, appena approdato al PSG, Ngolo Kanté del Chelsea, e i due madrileni Luka Modric e Marcelo.